Una caratteristica di Instagram sono i suoi hashtag contrassegnati dal simbolo # .

La loro utilità è quella di aumentare le interazioni tra gli utenti dando un maggiore slancio ai commenti, ai ‘mi piace’ e persino ai follower.

Gli hashtag consentono inoltre di trovare più facilmente contenuti di nostro interesse.

Di recente è comparsa su Instagram una nuova funzione: è possibile seguire gli hashtag come se si trattasse di profili personali.

Basta semplicemente accedere all’apposita casella di ricerca   , inserire un hashtag a nostro piacimento a quel punto comparirà un pulsante ‘SEGUI’. Cliccando su di esso si sceglierà di seguire tutti i contenuti legati a quel determinato hashtag e, di conseguenza, questi ultimi inizieranno a comparire nel nostro feed, proprio tra le foto dei nostri amici e dei profili seguiti.

 

Una novità che risulta molto allettante proprio perchè dà la possibilità agli utenti di concentrarsi sugli argomenti di loro interesse, scoprendo nuovi contenuti.

Legata a questa funzione è stata inoltre introdotta una nuova sezione tutta dedicata agli hashtag dove coloro che hanno accesso al nostro profilo potranno visualizzare quelli che stiamo seguendo, ampliando ancora una volta il concetto di community.

In questo caso sarà necessario accedere al profilo della persona, del brand o dell’azienda di nostro interesse, cliccare su ‘seguiti’ e successivamente su ‘HASHTAG’.

 

 

Per la tutela della privacy, in caso di profilo privato, questo sarà possibile solo per gli utenti che avremo autorizzato in precedenza a seguire la nostra pagina.

L’intenzione di Instagram è quella di focalizzare l’attenzione degli iscritti su argomenti specifici.

In questo modo sarà inoltre più facile migliorare l’attività di content marketing sul Social Network .

 

Un modo per organizzare i contenuti

Grazie a questa novità diventa più semplice organizzare i propri contenuti.

Seguire gli hashtag consente di rimanere costantemente aggiornato sulle offerte e sulle novità dei brand e delle aziende.

Ci sono momenti in cui il continuo aggiornamento di Instagram può risultare confusionale. Il real time marketing aiuta a focalizzare la propria attenzione su ciò che viene ritenuto dall’utente davvero importante.

Con la possibilità di seguire un hashtag, ovvero una parola chiave che identifica una particolare tematica, i contenuti di Instagram saranno finalmente organizzati con un ordine più definito.

 

Una novità per i brand e le aziende

Il concetto della community è da sempre alla base dei Social Network. L’interesse principale è quello di creare dei gruppi di utenti uniti intorno a interessi comuni.

Seguire gli hashtag potrebbe risultare una novità particolarmente rilevante soprattutto per i brand e per le aziende.

Il tasto SEGUI sotto gli hashtag migliora ulteriormente il concetto di community. Si potrebbe quasi sostenere che questa novità di Instagram sia paragonabile all’iscrizione a una Newsletter specifica.

Un modo diverso per seguire un brand senza necessariamente essere un follower ma semplicemente seguendo l’hashtag che più ci interessa.

 

Ecco qui un esempio pratico per voi

“Mi diverte seguire la vita in ufficio delle agenzie di comunicazione ma non ho interesse a seguire le singole pagine Instagram di ogni agenzia. Andrò quindi a cercare l’hashtag #vitainufficio #agencylife e cliccando su SEGUI seguirò gli aggiornamenti in base al mio interesse.

Nel mio feed, tra gli amici e le pagine seguite, mi compariranno anche i contenuti legati a tutti gli utenti che utilizzeranno l’hashtag  #vitainufficio o #agencylife. ”

 

A questo punto non vi resta che iniziare la ricerca dei vostri hashtag preferiti!

E perchè non iniziare proprio da #hgbluwebagency , giusto giusto per farvi due risate con noi.

Buon divertimento a tutti 😉